Cimette di Mastro Tornabuoni

Il ritorno delle spuntature di sigaro. Solo Kentucky della Valtiberina, curato a fuoco di legno di quercia e fermentato come la tradizione ci ha insegnato.

Descrizione

I fumatori di pipa ricordano bene che i nostri nonni erano soliti sbriciolare le spuntature dei loro sigari per ottenere un tabacco di carattere rustico e gusto forte, in grado di donar loro una fumata corposa e soddisfacente. Proprio in ossequio a questa tradizione, tutta italiana, nascono le Cimette di Mastro Tornabuoni. Ricavate dalla lavorazione dei Mastro Tornabuoni, vengono spuntate al termine della rollatura manuale del sigaro: le Cimette, così, vengono raccolte e lasciate riposare sui telai, prima di essere confezionate in una elegante scatola di cartone, all’interno della quale raggiungeranno gli scaffali delle rivendite.
Dopo averle adeguatamente umidificate e arieggiate, il fumatore esigente potrà trinciarle agevolmente e riempire così il fornello della sua pipa di Kentucky naturale di prima qualità, curato a fuoco di legno di quercia e privo di qualsiasi additivo. Le Cimette di Mastro Tornabuoni possono essere fumate da sole, oppure utilizzate per irrobustire altre miscele, magari prive di quel carattere rustico e genuino cui gli estimatori dei nostri sigari sono abituati.
 

Caratteristiche

Taglio: Spuntature di sigaro.
Umidità di confezionamento: Minima. / Composizione: 100% Kentucky della Valtiberina. / Gusto: Amaro, con punte dolci. / Aromi: Intensi.
 
Corpo: Molto pieno. / Forza: Elevata.
Plugin WordPress Cookie di Real Cookie Banner